******************************

 

Splendido  VIAGGIO a CAVALLO di 5 giorni  dal 14 al 18 Giugno 2023 in una delle zone più integre e selvagge della provincia di Viterbo, dove tra antichi insediamenti Etruschi e Medioevali, pascolano vacche e cavalli bradi...

 

L'ultima vera MAREMMA !

                                               

                                                  ***********************************************************

 

-PROGRAMMA-

1° giorno:

-Partenza da MONTE ROMANO, comune a poca distanza da Tarquinia.

Attraverso pascoli solitari raggiungiamo il fiume Mignone, guadato il quale proseguiamo tra grandi vedute verso l'Agriturismo  POGGIO NEBBIA dove è prevista la Cena e il pernottamento.

Spuntino al sacco durante il percorso.

 

2° giorno:

-Lasciato l'Agriturismo, costeggiando il tracciato di una ferrovia abbandonata 60 anni fa, arriviamo a LUNI sul MIGNONE, uno degli insediamenti etruschi più antichi conosciuti, arroccato su un rupe a sbalzo su un ponte che richiama scenari da far west.

Attraverso una galleria lunga 300 metri, in breve  raggiungiamo  SAN GIOVENALE, villaggio etrusco di  capanne e tombe  con sovrastante le rovine di un castello medioevale.

In breve raggiungiamo  il borgo di CIVITELLA CESI e l' Agriturismo ANTIQUITATES per la cena e il pernottamento.

Spuntino al sacco durante il percorso.

 

3° giorno:

-Dall'Agriturismo prendiamo una sterrata che porta dopo qualche chilometro al cancello di ingresso del Parco di MARTURANUM.

Per prati solitari, boschi e macchia con animali al pascolo in circa 1 ora e mezza arriviamo al borgo di BARBARANO ROMANO.

Attraverso il canyon del BIEDANO, uno dei più profondi e selvaggi del Lazio, con una vegetazione di impronta tropicale, arriviamo alla suggestiva tagliata della QUERCETA, lungo passaggio lungo 400 metri, con pareti alte fino a 10 metri, scavato nella roccia  dagli Etruschi 2500 anni fa.

Dopo un breve tratto di strada, facciamo sosta per un pranzo leggero alla Casina di Caiolo, all'ingresso della Necropoli Etrusca di SAN GIULIANO.

Al termine scendiamo per un fosso scosceso e ombroso verso la Necropoli, tra grandi tombe etrusche alte fino a 20 metri, come quella della REGINA  (su una parete l'incisione di un Lupo che attacca un Cervo, diventata il logo del  Parco) in  uno scenario unico e spettacolare.

Dopo alcune brevi tagliate attraversiamo Barbarano Romano e per un antica scalinata sotto le case del paese scendiamo al fosso del Biedano.

Ripercorriamo il tratto di andata e rientriamo all'Agriturismo Antiquitates per la cena e il pernottamento.

 

4° giorno

-Dopo la colazione, rimontati in sella, risaliamo i grandi prati del Monte CASELLA e proseguiamo fino al fiume Mignone, guadato il quale arriviamo all'antica città di MONTERANO, della quale rimangono su un grande prato i resti di una antica Abbazia e una splendida fontana ottagonale opera  del Bernini.

Da qui in breve arriviamo al centro equestre e all'agriturismo dove è prevista la cena e il pernottamento.

 

5° giorno

-Dal centro equestre per un  percorso diverso ritorniamo a Civitella Cesi e all'Agriturismo dove dopo una merenda al tavolo termina il Trekking.

 

QUOTA di PARTECIPAZIONE a persona in camera doppia:

-€ 1.365,00 per prenotazione fatte più di 30 giorni prima della partenza.

-€ 1.395,00 per prenotazioni fatte meno di 30 giorni prima della partenza.

Camera singola, se disponibile, + € 20,00 a notte.

 

In caso di 2 soli partecipanti è previsto un incremento del 7% della QUOTA di PARTECIPAZIONE.

 

NOTA BENE:

Il trekking può essere fatto in qualunque data da giugno a settembre  fatta la verifica della disponibilità di posti nei punti tappa.