Trekking di 3 giorni da VULCI a CASTRO attraverso l'ultima vera Maremma!

Tre giorni alle antiche città Etrusche, di VULCI e CASTRO, tra mandrie di vacche e cavalli bradi, Eremi solitari, Vie Cave, Necropoli Etrusche lungo il fiume Fiora al confine tra Toscana e Lazio nell'ultima vera Maremma..

PERNOTTAMENTI in un  tipico Casale Maremmano.

 

PROGRAMMA:

1° giorno

-Appuntamento alle ore 09.00 presso l'ingresso del Parco Archeologico di Vulci. Visita a cavallo delle rovine della città etrusca. Spostamento di una mandria di vacche maremmane insieme a Marco, biologo, allevatore e buttero, che ci accompagherà tutto il giorno durante il suo lavoro quotidiano.

-Sosta presso lo splendido Lago del Pellicone-Pranzo al Casaletto Mengarelli.

-Passaggio (se agibile) sul Ponte Etrusco, costruito 2.500 anni fa 35 metri alto sul torrente Fiora.

Attraverso la tenuta di Turlonia, arrivo a Pietrafitta, dove è prevista le cena ed il pernottamento in un tipico Casale Maremmano.

 

2° giorno:

-Passaggio nel Cavone di Castro, inquitante suggestivo varco scavato nel tufo tra i più belli della Tuscia,  che conduce alle rovine della Città di Castro, prima Etrusca poi medioevale.

-Pranzo presso un Agriristoro di Pastori  a base di prodotti della loro azienda.

-Cena e pernottamento nel Casale Maremmano

 

3° giorno:

-Visita alla Cascata del Casco Baccano, situata in un selvaggio vallo, alta circa 15 metri e pressoché sconosciuta.

-Sosta per uno spuntino all'Eremo di Poggio Conte, scavato a venti metri di altezza in una parete a picco su una cascatella.

-Rientro a Vulci attraverso una vallata solitaria dove pascolano Vacche e cavalli bradi.

Arrivo a Vulci verso le 16.30/17.00

 

Peso massimo consentito kg 90.

 

Peso massimo consentito kg.90.

 

DATE  PROGRAMMAZIONE:

17/19 Luglio

 SEMPRE con min 2 partecipanti

 

QUOTA di PARTECIPAZIONE a persona € 635,00.

La Quota comprende:

-3 gg. di cavallo con guida,

-2 pranzi,

-1 spuntino,

-2 cene e 2  pernottamenti in camera doppia in un tipico casale maremmano.

-spostamento di una mandria di vacche maremmane e lavoro nel remissino aiutando il Buttero.

 

Invio del programma dettagliato agli interessati.